Come fermare la diarrea?

La diarrea può essere un affare molto spiacevole che può rovinare non solo una giornata ordinaria, ma anche una vacanza da sogno. Quindi abbiamo messo insieme alcuni consigli su come si può fermare la diarrea a casa e quando si dovrebbe vedere un medico.

Cause della diarrea

La diarrea, come l’influenza o Covid-19, è tra le malattie virali e in molti casi è legata ad altre malattie. Serve come un avvertimento che qualcosa non va nel tuo corpo. La diarrea si manifesta con feci allentate, frequenti viaggi al bagno o spiacevoli crampi all’addome.

È causata da un assorbimento alterato di acqua e altre sostanze dall’intestino nel flusso sanguigno. Può essere una reazione difensiva, cercando di sbarazzarsi rapidamente di sostanze indesiderate nel corpo, o al cibo a cui lo stomaco non è abituato. Allo stesso modo, la diarrea può essere causata da medicine che contengono ioni di magnesio o dall’allergia al latte.

La diarrea si presenta in due forme – acuta e cronica. La diarrea acuta si verifica improvvisamente e ha un decorso più breve (di solito non più di una settimana). La diarrea cronica può durare per diverse settimane e si verifica ripetutamente.

Cosa funziona per la diarrea

Il primo punto dei consigli per fermare la diarrea è quello di seguire un regime di bere. La disidratazione può peggiorare la diarrea, quindi dovresti cercare di bere molta acqua, anche se potresti non essere in grado di farlo molto. Oltre all’acqua, si possono bere succhi di frutta (il succo non è raccomandato per i bambini più piccoli) o acque minerali non salate o soluzioni di disidratazione. Puoi fare la tua soluzione di reidratazione in casa:

  1. Prepara una tazza di succo d’arancia senza la polpa.
  2. Aggiungi quattro cucchiai di zucchero o miele.
  3. Aggiungi ¾ di cucchiaio di sale.
  4. Aggiungi un cucchiaino di lievito in polvere.
  5. Versa un litro di acqua bollita.

Il secondo punto è il riposo. Mettiti comodo, elimina lo stress e cerca di dare al tuo corpo abbastanza sonno per aiutare il recupero fisico. Dovresti anche ridurre la tua dieta. Evitare assolutamente il cibo piccante e molto piccante. Idealmente, seguite la dieta descritta qui sotto.

Come fermare la diarrea o quali cibi evitare

Tutti i cibi grassi e unti dovrebbero scomparire dalla tua dieta, così come i latticini. Inoltre, prenditi una pausa dall’alcol e non consumare fruttosio o dolcificanti artificiali – la loro componente chimica peggiora la diarrea.

Altri alimenti che dovresti cercare di evitareincludono salsicce, paté e legumi. Soprattutto piselli, fagioli, lenticchie o soia. Si dovrebbe anche evitare il pane fresco e i dolci o le paste lievitate.

Dieta per la diarrea

Quello che funziona per la diarrea, invece, è il maiale o manzo magro (coscia, braciola) e pollo, tacchino o coniglio. Nei primi giorni, tuttavia, si dovrebbe evitare del tutto il cibo grasso. Iniziare con un brodo leggermente salato di riso o carote. Le alternative sono la zuppa di riso e cereali o il porridge di riso senza latte.

Supplemento con carote al vapore, banana e mela grattugiata. Si possono aggiungere gradualmente altri alimenti, tra cui patate senza latte, panini più grandi e biscotti per bambini. Tuttavia, la chiave per fermare la diarrea è prendere tempo.

Appena ti sentirai all’altezza, inizia lentamente a passare a una dieta regolare. Per prima cosa, aggiungi alla tua dieta il già citato pollo e le carni magre. Più tardi, verdure bollite o al vapore. Anche i prodotti caseari acidi sono adatti.

Cosa funziona per la diarrea? Dieta liquida

All’inizio, è più che consigliabile seguire una cosiddetta dieta liquida, che mira ad alleggerire il sistema digestivo. Durante questa dieta si devono bere solo liquidi chiari (acqua, succhi di frutta senza polpa, bevande gassate senza zucchero e caffeina) e consumare 5-6 piccoli pasti al giorno.

640
cosa per la diarrea

Fonte: Pixabay

Si possono offrire ai bambini dei ghiaccioli alla frutta e succhiare da soli delle caramelle dure, come le mentine, quando hanno la diarrea. Altri alimenti adatti sono la gelatina, il tè o il brodo. Aggiungere gradualmente cibo solido. A seconda delle tue condizioni attuali, questo può essere dal secondo al terzo giorno.

Dieta per la diarrea – ricette

La risposta di base alla domanda su come fermare la diarrea è quindi la dieta. Ci sono molte varianti e ricette che si possono preparare usando gli ingredienti di cui sopra. Uno di questi è il riso con carote e stufato:

  1. Sciacquare il riso in acqua calda.
  2. Metterlo a bollire. Non aggiungere alcun condimento tranne un minimo di sale.
  3. Pulire la carne e tagliarla a cubetti.
  4. Lavare e tagliare le carote.
  5. Far rosolare la carne con le carote per un po’.

Un altro esempio sarebbe il purè di patate:

  1. Prepara le patate e le carote baby.
  2. Lavare le patate e le carote e togliere la buccia
  3. Tagliare le patate in pezzi più piccoli e cuocere.
  4. Porre le carote baby in una padella.
  5. Salare leggermente.
  6. Aggiungere un po’ di olio d’oliva e molta acqua.
  7. Lasciare cuocere a fuoco lento.
  8. Una volta che tutto è cotto, schiacciare le patate.

Puoi mescolare le carote novelle con le patate o aggiungerle separatamente, a seconda delle tue preferenze.

Come fermare la diarrea in modo naturale

Oltre a quanto menzionato sopra, ci sono molti altri alimenti che possono aiutare a fermare la diarrea in modo naturale:

  • Fagioli– sono una fonte di antiossidanti e hanno effetti disinfettanti. Si possono consumare sia freschi, conservati ed essiccati, o fare un tè antidiarroico da loro.
  • Banane – contengono un sacco di fibre e magnesio e aiutano a sbarazzarsi della diarrea per adulti e bambini. Si raccomanda generalmente di mangiare una banana fino a cinque volte al giorno.
  • Peppercorns – per gli induriti, i grani di pepe interi possono aiutare. Masticarne tre dovrebbe essere sufficiente.
  • Tè nero – tra i modi più raccomandati per fermare la diarrea c’è il tè nero non zuccherato. Si dovrebbe bere durante la giornata. Tuttavia, ha effetti disidratanti, quindi è consigliabile integrarlo con altri fluidi.
  • Saline – una soluzione salina può essere un modo efficace per sbarazzarsi della diarrea. Mescolare acqua calda e due cucchiai di sale. Poi sorseggiare la soluzione lentamente.

639
come fermare la diarrea in modo naturale

Fonte: Pixabay
  • Mela e ponte di mele – Le mele hanno effetti simili alle banane. Si raccomanda di consumarli fino a tre volte al giorno, o di sorseggiare sidro di mele diluito con acqua.
  • Raspberry – per rendere più piccante la vostra dieta, è possibile utilizzare un decotto di lamponi. Avrete bisogno di foglie di lampone secche. Tre di loro vengono versati sull’acqua e lasciati in infusione.
  • Virtillo nero – si può consumare il ribes in varie forme – succhi, sciroppi o palline dritte.
  • mosto – si può anche preparare una bevanda dall’assenzio. Fate bollire un cucchiaino di fiori secchi di assenzio con un quarto d’acqua e lasciate in infusione per due minuti. Bevi questa “pozione” tre volte al giorno.
  • Chamomilla – un altro modo per liberarsi della diarrea in modo naturale è la camomilla. La camomilla, come molti degli esempi precedenti, ha proprietà disinfettanti e antinfiammatorie. Allevia anche il gonfiore e il dolore. Consumare camomilla tiepida e non zuccherata per due giorni.

Come fermare la diarrea o quali rimedi scegliere

Purtroppo, il modo naturale per fermare la diarrea potrebbe non funzionare sempre come dovrebbe. Né questa soluzione si presta bene ai viaggi. Quindi, se stai viaggiando in paesi che sono tipici di problemi intestinali, o semplicemente preferisci fidarti di medicinali, potresti voler raggiungere una varietà di farmaci.

Gli antisettici intestinali, come Endiaron, possono aiutare con la diarrea. Gli antisettici intestinali sono efficaci solo per la suddetta diarrea del viaggiatore e la diarrea con presunta origine infettiva. Ci sono anche i cosiddetti adsorbenti, per esempio il carbone di legna o lo Smecta. Questi hanno la capacità di legare varie sostanze, compresi i batteri, alla loro superficie. Dovresti cercarli soprattutto in caso di diarrea causata da un errore alimentare o da un’intossicazione alimentare.

Un altro gruppo di farmaci che funzionano per la diarrea sono inibitori della mobilità intestinale, come Imodium o Loperon. Rallentano il lavoro dell’intestino e affrontano sia la diarrea acuta che quella cronica. Gli analgesici come l’Ibuprofene hanno anche effetti antinfiammatori. S Tuttavia, bisogna fare attenzione alla loro applicazione. In molti casi, possono causare danni.

In tutti i casi, bisogna seguire le informazioni sul foglietto illustrativo e usare i farmaci nei bambini solo dopo aver consultato un medico.

Quando vedere un medico?

Se le procedure di cui sopra per fermare la diarrea non aiutano e i problemi persistono per più di tre giorni, si consiglia di vedere un medico. Per i bambini di età superiore a un anno, si raccomanda una visita medica dopo due giorni. Per i bambini sotto l’anno di età, si dovrebbe vedere un medico dopo un giorno.

Si dovrebbe anche contattare un medico se la diarrea è associata a dolore addominale sgradevole, vomito ripetuto o se appare sangue nelle feci. A rischio possono essere anche febbre superiore a 39°C e perdita di peso superiore al 5% del peso totale.

Fonte: 1t.cz

5/5 - (1 vote)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.