Come disinnamorarsi?

fall out of love

L’innamoramento e le relazioni di coppia sono forse la parte più naturale della vita umana. Probabilmente tutti si sono innamoratidi qualcuno che non ha ricambiato i loro sentimenti, o di qualcuno che aveva contemporaneamente una relazione con qualcun altro. Se il tuo desiderio di disinnamorarti di un amante/amante, di un ex-partner o di un amico ti ha portato qui, questo articolo ti consiglierà su come farlo.

Come rompere una relazione

L’infelicità d’amore derivante dalle relazioni finite è una parte naturale della vita umana, così come l’infatuazione platonica o il desiderio di attività sessuale. Forse tutti hanno avuto a che fare con questo ad un certo punto, ed è per questo che probabilmente ricevi un sacco di consigli da coloro che ti circondano come “trova qualcun altro” o “passerà col tempo”

Anche se queste parole di saggezza possono sembrare luoghi comuni, dietro di esse si nasconde la vera risposta alla domanda su come innamorarsi. Ma niente è così semplice. Sicuramente non dovresti saltare tra le braccia della prima persona che vedi subito dopo la fine di una relazione, o dopo aver scoperto che il tuo amore non è ricambiato.

Prima di tutto, dovresti riprenderti dalla tua delusione o dai tuoi sentimenti di inferiorità, ricominciare ad apprezzarti, e capire che una relazione non corrisposta non significa la fine o che non dovresti mai più trovare qualcuno. Questo periodo “post-rottura” può durare un po’, e nessuno può dire esattamente quanto tempo. Comunque, è una buona idea provare almeno alcuni dei consigli su come rompere con il tuo partner e prepararsi per il prossimo.

Cosa fare se amo qualcuno con cui non posso stare

Se ti sei innamorato di qualcuno con cui non puoi stare (che sia un compagno di classe, un collega di lavoro, o il fidanzato della tua migliore amica) o sei appena uscito da una relazione di coppia, dovresti prima di tutto iniziare a lavorare per aumentare la tua autostima. Cerca di dedicare il tuo tempo e i tuoi pensieri a ciò in cui sei bravo. Per esempio, potresti iniziare a concentrarti di più sulla scuola e sulla carriera, o passare più tempo con la famiglia e gli amici più cari.

Non abbiate paura di trovare del tempo per voi stessi. Andate al cinema, a teatro, fate shopping, guardate una partita di hockey, insomma, fate quello che vi piace e che trovate appagante. Puoi anche provare un nuovo hobby, prendere uno sport o un corso di cucina. In breve, pianifica il tuo programma in modo da non dover passare il tempo a casa a crogiolarti nell’autocommiserazione.

351
Cosa fare se amo qualcuno con cui non posso stare

Fonte: Pixabay

Come superare una rottura

Ogni relazione tra partner ha i suoi pro e i suoi contro. Purtroppo, la mente umana tende ad accentuare il positivo e a sopprimere le esperienze negative. Un modo per rompere è quello di togliere gli occhiali rosa immaginari e guardare la relazione finita in modo sobrio. Quindi cercate di guardare il tutto con obiettività, rendetevi conto di cosa vi dava fastidio della relazione o del vostro partner, e forse alla fine arriverete alla conclusione che starete meglio separati.

Non si dovrebbe assolutamente rimanere in una relazione solo per avere qualcuno e perché ci si è abituati l’uno all’altro. Una relazione del genere non ha futuro e sarebbe comunque finita prima o poi. Non avere paura della tristezza e della solitudine e cerca di mettere una linea spessa dietro il passato.

Il modo più comune per disinnamorarsi di un partner è quello di tagliare ogni contatto. Anche se ci sono alcune persone che riescono a vedere il loro ex anche dopo una rottura, sarà sicuramente più facile per te se lo lasci fuori dalla tua vita per un po’. Dedicate invece il vostro tempo agli amici e cercate di farne di nuovi. Scoprirai che se dai un lasciapassare a tutta la situazione, alla fine ci sarà naturalmente qualcuno che riempirà lo spazio vuoto nella tua vita.

Cercate di risolvere qualsiasi situazione spiacevole correlata, come il trasloco delle cose, il più presto possibile. Sbarazzati di tutto ciò che ti ricorda il tuo partner e non seguire i suoi post sui social media. Confessa i tuoi sentimenti o inizia un diario.

Se tu e il tuo partner vi siete lasciati per qualche motivo, non farti influenzare da false promesse e tieni duro. Senza dubbio hai avuto una ragione per la tua decisione e non se ne andrà così. In ogni caso, sii paziente, vedrai che il tuo periodo di tristezza sarà presto sostituito da una nuova relazione, probabilmente più promettente.

Come rompere con un amico

Se il tuo problema è un amore non corrisposto, come nel caso precedente, dovresti cercare di limitare il più possibile il contatto con la persona. Invece, dedicati ai tuoi amici e ai tuoi interessi. Cercate anche di trovarne di nuovi, forse sarete fortunati e troverete quello giusto o la persona giusta grazie a loro. Inoltre, a volte la separazione può agire come una calamita, e come risultato si può anche non avere a che fare con i modi di cadere dall’amore.

Non spingere la busta e lasciare che le cose corrano libere. Pensa a come funzionerebbe realisticamente la relazione dei tuoi sogni. Ricorda a te stesso cosa ti dà fastidio dell’altra persona e considera se vorresti realmente avere una relazione con qualcuno così.

Come rompere con un amante

La relazione tra due amanti tende ad essere tipicamente specifica, soprattutto per quanto riguarda la sua origine. La maggior parte di essi fanno finire prima o poi, o perché il partner ha deciso di tornare definitivamente dal partner originale o perché la persona originariamente single ha trovato qualcun altro.

In entrambi i casi, è importante capire perché questa particolare relazione è nata in primo luogo. Può essere dovuto a infatuazione a breve termine, per esempio, o un desiderio di rapporto sessuale con una persona fisicamente attraente. In tal caso, dovresti considerare se vuoi davvero rimanere con il tuo partner originale o se sarebbe meglio chiudere definitivamente la relazione invece di cercare un altro “lato”.

Dall’altra parte, vale certamente la pena di considerare l’idea se il continuo nascondersi, i segreti e le bugie ne valeva davvero la pena per te. Dopo tutto, non sarebbe meglio stare con qualcuno che sarà sempre lì solo per te, qualcuno su cui puoi contare senza dover mentire al tuo coniuge a casa?

 

Quindi il primo passo dovrebbe essere realizzare il motivo per cui l intera situazione è accaduta. Il nocciolo della procedura di disimpegno in questo caso rimane quindi un taglio rigoroso di ogni comunicazione. Se non lo fai, ci ricadrai di nuovo e dovrai ripercorrere l’intero processo di dolore e depressione da capo.

Quindi cerca di risolvere tutto nella tua testa, concentrati su te stesso, realizza cosa ti aspetti veramente dalla vita, da te stesso e dal tuo partner e lascia andare le cose. Il partner giusto ti troverà sicuramente presto e ti renderà felice.

harvard.edu

5/5 - (1 vote)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.